Tapparelle in alluminio e tapparelle blindate

I sei vantaggi derivanti dal coibentare i cassonetti delle tapparelle

Quando si cercano soluzioni per migliorare l’isolamento degli edifici si citano in primis la sostituzione degli infissi o il cappotto isolante. Queste soluzioni, che indubbiamente portano vantaggi, sono piuttosto dispendiose e comportano dei lavori abbastanza invadenti. Una soluzione molto meno impegnativa da affrontare nel breve termine è quella di coibentare i cassonetti della tapparelle.

L’isolamento termico dei cassonetti delle tapparelle per evitare le dispersioni termiche ha numerosi vantaggi. Molto spesso però non vengono coibentati in modo efficace e ciò comporta delle inutili dispersioni di calore, quindi per avere un risultato ottimale è utile affidarsi ad un professionista, un costruttore/installatore, in modo che i benefici siano reali e duraturi nel tempo.

 

I sei vantaggi derivanti dal coibentare cassonetti delle tapparelle

La struttura dei cassonetti difficilmente si pone come barriera con l’esterno, molto spesso sono realizzati in compensato misto a legno truciolato, ne conseguono molti problemi: spifferi di aria fredda in inverno e temperature calde in estate, con possibili formazioni di muffa nelle parti adiacenti alla struttura e conseguente propagazione negli ambienti abitati.

Coibentando i cassonetti delle tapparelle la superficie diventa termicamente neutra e non rappresenta più un ponte termico, ottenendo i seguenti sei vantaggi:

  • MINORE SPESA ENERGETICA. La coibentazione dei cassonetti delle tapparelle si realizza con l’inserimento del materiale isolante nella struttura stessa. Questa operazione evita dissipazioni termiche, permettendo una minore gestione spese di riscaldamenti e condizionatori nelle rispettive stagioni di utilizzo. Le perdite energetiche dovute a un cassonetto non coibentato sono nell’ordine del 60%.
  • INSONORIZZAZIONE ACUSTICA. Questo è un vantaggio indiretto che si ottiene dal primo, ma non è di scarsa rilevanza. Il comfort acustico con i cassonetti delle tapparelle coibentati sono notevoli e facilmente percepibili negli ambienti interni, fino a 6 decibel.
  • ELIMINAZIONE DEGLI SPIFFERI. Avvicinandosi ad un cassonetto si percepisce una leggera corrente d’aria: se in parte gli spifferi vanno ad influire in modo negativo sulla bolletta energetica, questi rappresentano anche un aspetto negativo andando a minare il benessere abitativo interno. Applicando il materiale isolante, si tappano letteralmente tutti i buchi impedendo all’aria di entrare indisturbata, beneficio percepibile soprattutto con forte vento.
  • ARIA PULITA DA RESPIRARE. Hai mai notato che in prossimità delle giunzioni del cassonetto il muro si sporca di nero prendendo la forma dello spiffero? La polvere e l’aria che entra nelle nostre case non sempre è pulita, in molti giorni i livelli di smog sono particolarmente alti ed è utile proteggersi da contaminazioni esterne. La polvere mista allo smog è meglio che resti all’esterno della nostra casa.
  • SOLUZIONE GREEN. Coibentare i cassonetti delle tapparelle, per i grossi vantaggi della diminuzione di spesa energetica, costituisce una reale soluzione green, che può contribuire in modo sostanzioso alla diminuzione dell’utilizzo di sostanze inquinanti quali gas serra come la CO2.
  • ELIMINAZIONE DI MUFFE. Il cassonetto non coibentato, come accennato in precedenza, costituisce un ponte termico, questo significa possibilità di formazione di muffe. Come certamente sapete, la muffa non è solo antiestetica ma può causare dei veri problemi alla salute, soprattutto dei più piccoli.

Come coibentare il cassonetto delle tapparelle?

Sirio 7 è specializzata nella produzione e installazione di tapparelle coibentate in acciaio, alluminio e alluminio estruso. I prodotti sono proposti in diversi modelli e colori e coniugano estetica a una perfetta funzionalità e un’elevata resistenza. Contattaci per avere la soluzione più adatta a te.

admin

About admin

2016 © All rights reserved Sirio 7 di Pia Simone - P.Iva 03287080281